come partecipare - Copia

 

L’evento Campus della Musica si svolge con una cadenza annuale al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino di Firenze. Ad oggi sono state sviluppate quattro edizioni: nel 2014, 2015, 2016 e 2017.

La quinta edizione si svolgerà sabato 6 e domenica 7 ottobre 2018.

La partecipazione è gratuita. L’iscrizione è obbligatoria a causa del numero limitato dei posti per favorire una effettiva partecipazione per gli iscritti.

Gli iscritti avranno accesso a tutte le attività che si svolgono durante l’evento: vi saranno speech, colloqui, vetrine, corner e molte altre attività, oltre alla possibilità di chiedere liberamente consulenze ai Genius, messi a disposizione ogni anno dallo Staff del Programma Genius del Campus della Musica.

 

ARTISTI E MUSICISTI EMERGENTI.

Gli artisti e musicisti emergenti che si iscrivono all’evento del Campus della Musica possono, secondo le modalità indicate nel modulo d’iscrizione, presentare le proprie demo alla Direzione Artistica, per partecipare alla selezione del Programma di Sviluppo del Talento Emergente del Campus, che si svolgerà a partire dall’evento in corso fino all’edizione dell’anno successivo. Durante l’anno avranno accesso al Programma di Formazione, Promozione e Sviluppo del Talento che li porterà a definire la propria identità artistica e preparare il proprio repertorio, oltre alla partecipazione ai programmi CampusLive, CampusCompilation, CampusTour ecc… che si svolgeranno insieme alla Direzione Artistica, allo Staff del Campus e ai candidati selezionati nelle edizioni precedenti. La partecipazione al Programma del Campus è gratuita, ma richiede la disponibilità per prove, lavoro in studio, preparazione ed esecuzione delle performance, promozione, ecc… sempre sotto la supervisione e produzione artistica dello Staff e della Direzione del Campus della Musica. In più, i candidati selezionati avranno la possibilità di esibirsi sui palchi presenti alle edizioni successive del Campus della Musica.

 

Vuoi iscriverti? Clicca qui.

 

Si invitano gli iscritti a rispettare la propria presenza all’interno dell’evento sia come cortesia nei confronti dell’Organizzazione, che per rispetto nei confronti di chi dovesse rimanere escluso e ovviamente dei professionisti ed artisti che dedicano il loro tempo ed attenzione, gratuitamente, a incontrarsi, confrontarsi e condividere vita ed esperienza con tutti i partecipanti.

 

palline campus